VOGLIAMO PIU’ CASE POPOLARI, NO A SFRATTI E SGOMBERI! IL 2 e 4 OTTOBRE GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE, ORE 10.00 SIT-IN A PORTA PIA A ROMA

Comunicato: a seguito della convocazione dell’incontro con il Ministro Toninelli il Sit-In sotto il Ministero delle Infrastrutture a Roma è anticipato al 2 ottobre alle ore 15,00.

Roma -

È USCITA LA “CIRCOLARE SALVINI” CHE, IN LINEA CON IL LAVORO INIZIATO DALLA GIUNTA RAGGI, INDICA COME PRIORITÀ LO SGOMBERO DALLE CASE POPOLARI DEGLI INQUILINI SENZA TITOLO: SOLO A ROMA SONO 9.000 FAMIGLIE, 48.000 IN ITALIA.

QUESTO MENTRE NEL CONTRATTO DI GOVERNO DI LEGA E M5S NON ESISTE LA QUESTIONE ABITATIVA E QUELLA DEL DEGRADO DELLE CASE E DELLE PERIFERIE.

ASIA-USB INVITA TUTTI GLI INQUILINI DELLE CASE POPOLARI ALLA MOBILITAZIONE SOTTO IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE PER CHIEDERE AL MINISTRO, DURANTE L’INCONTRO FISSATO PER LE ORE 16.00:

1-     UN PIANO DECENNALE DI UN MILIONE DI NUOVE CASE POPOLARI

2-     IL RISANAMENTO DEGLI ALLOGGI PUBBLICI E DELLE PERIFERIE

3-           IL BLOCCO DEGLI SFRATTI E DEGLI SGOMBERI, L’ANNULLAMENTO DELLA CIRCOLARE SALVINI, DEL DECRETO MINNITI E DELL’ART. 5 DI LUPI

4-           IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO ALLA CASA A CHI NELLE CASE POPOLARI HA I REQUISITI DI LEGGE

 SIT-IN

 sotto il Ministero delle Infrastrutture

 Martedì 2 ottobre, ore 15.00

 TUTTI in Piazza di Porta Pia

 

ASIA-USB