TERAMO, SFOLLATI: UN INCONTRO PUBBLICO IN VIA LONGO PER DIRE CHE “LA CASA E’ UN DIRITTO”

By elisabettadicarlo on 1 luglio 2017

https://certastampa.it/2017/07/01/sfollati-un-incontro-pubblico-in-via-longo-per-dire-che-la-casa-e-un-diritto/

Teramo -

Il Centro Politico Sandro Santacroce, insieme all’USB e l’Assemblea Lotta per la Casa, esprime la propria indignazione e preoccupazione dinanzi ai ritardi riguardanti l’erogazione del contributi per l’autonoma sistemazione.

Sono mesi che cavilli burocratici e mancanza cronica di personale negli uffici tecnici provocano contenziosi tra gli sfollati egli affittuari e tutto ci ha del grottesco.

Si stanno spendendo milioni di euro pubblici per garantire ai nostri 4000 concittadini rimasti senza un tetto di avere un posto dove dormire, ma ad oggi ancora non vi è uno straccio di progetto programmatico per la ricostruzione.

Se questo è il modo di fare dei nostri amministratori noi non possiamo far altro che mobilitarci per impedire tale scempio.

Nella data di martedì 4 luglio alle ore 18:30 organizzeremo un incontro pubblico per far partire dal basso una mobilitazione popolare al fine di accelerare i tempi di pagamento dei suddetti contributi e per rendere partecipi ogni singolo sfollato al progetto di ricostruzione del proprio stabile.

Abbiamo deciso di organizzare la suddetta iniziativa in via Longo così da inserire nella discussione anche la spinosa decisione della mobilità volontaria proposta dal comune agli inquilini di questo quartiere.

Il nostro impegno è a 360 gradi sulla vertenza casa nel suo complesso, chiediamo a tutte le persone, che come noi non vogliono arrendersi, di partecipare e lottare.

LA CASA E’ UN DIRITTO!