ASIA-USB SI COSTITUISCE ANCHE A VIAREGGIO. CONTINUA L’ESPANSIONE DEL SINDACATO IN TOSCANA

Viareggio -

Dopo Grosseto, Piombino e Massa anche a Viareggio si costituisce Asia, associazione inquilini e abitanti federata con l'USB.
Gli attivisti e le attiviste della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare, attivi a Viareggio da diversi anni, hanno deciso di aprire un nuovo fronte sindacale scegliendo la nostra organizzazione come interlocutore principale. La zona costiera della Toscana è stata interessata, in questi ultimi anni, da una crisi profonda. Perdita massiccia di posti di lavoro nei settori industriali e processi di “turistificazione e gentrificazione” soprattutto in Versilia.
Tutto ciò ha causato una forte emergenza dal punto di vista abitativo con migliaia di famiglie sotto sfratto per morosità incolpevole. Anche i pignoramenti hanno visto un’impennata significativa mentre le politiche pubbliche di sostegno alle famiglie in difficoltà sono assolutamente insufficienti.
Il famoso modello Toscano si è rivelato un fallimento su tutti i fronti e la mancanza di alloggi per le graduatorie e l’esternalizzazione massiccia della gestione dell’emergenza abitativa hanno fatto il resto.
Per contrastare queste politiche e la continua svendita del patrimonio pubblico è necessario costruire un fronte di lotta che dai territori (attraverso le singole vertenze, la mobilitazione e la conflittualità che da sempre pratichiamo nel nostro quotidiano) riesca ad arrivare ai palazzi della Regione e del Governo.
Ai nuovi delegat* e attivist* Asia-Usb va tutto il nostro sostegno in questa nuova esperienza di lotta.

ASIA-USB