ASIA BERGAMO, CASE DA SOGNO: 3 MAGGIO CONFERENZA STAMPA.

OGGI 3 MAGGIO CONFERENZA STAMPA ALLE ORE 15.00 DAVANTI AL COMUNE DI BERGAMO.

 
GLI ATTIVISTI DELL'ASIA-USB DI BERGAMO RIVENDICANO L'INIZIATIVA DELL'AGENZIA 'GIANNI IMMOBILIARE' DURANTE LA MANIFESTAZIONE DEL 1° MAGGIO.
 
VEDI IL VIDEO: www.youtube.com/watch!
 

DA BERGAMO NEWS. www.bergamonews.it/cronaca/case-da-sogno-affitto-il-video-provocazione-l%E2%80%99emergenza-sfratti-174054

Bergamo -

 

L' ASsociazione Inquilini e Abitanti (ASIA)-Unione Sindacale di Base (USB) di Bergamo invita i giornalisti, l'Assessore all'Edilizia privata e Politiche della casa Tommaso D'Aloia, il Sindaco di Bergamo Franco Tentorio, le associazioni e le persone sensibili alla tematica della questione abitativa a Bergamo alla conferenza stampa che si terrà venerdì 3 Maggio alle ore 15 di fronte agli uffici comunali del Comune di Bergamo in piazza Matteotti .
La conferenza renderà pubbliche le motivazioni che si celano dietro alla creazione dell'agenzia “Gianni Immobiliare-Gruppo CercoCasa” che offre appartamenti in affitto a prezzi sociali e la mappatura dei 204 alloggi popolari di proprietà comunali in disuso e inutilizzati, presenterà il rapporto stilato dall'associazione sindacale sulla situazione della domanda e dell'offerta abitativa a Bergamo, ponendo all'Assessore D'Aloia e all'amministrazione 5 domande sull'emergenza abitativa a Bergamo.

www.asiabergamo.org

 


Case da sogno in affitto.
Il video? Provocazione per l’emergenza sfratti.

L'immobiliare

Il video della fantomatica Gianni Immobiliare sarebbe opera di un gruppo di giovani che vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sull'emergenza sfratti in bergamasca e far assegnare gli alloggi sfitti del Comune di Bergamo. Il numero di telefono della presunta immobiliare però è dell'ufficio comunale che gestisce gli alloggi pubblici. Sul caso è intervenuta la polizia postale.

Case da sogno in affitto. Il video? Provocazione per l’emergenza sfratti

Il video della fantomatica Gianni Immobiliare che impazza sul Web che propone case da sogno a prezzi bassissimi sarebbe una provocazione di un gruppo di giovani. Dopo aver girato il video e creato un sito ad hoc in cui si propongono alloggi di lusso a prezzi bassissimi (leggi l'articolo di Bergamonews) chiamando il numero di telefono della presunta agenzia immobiliare si scopre che risponde l'ufficio comunale che gestisce gli alloggi pubblici.  

La paternità del video è di alcuni giovani bergamaschi che contattati dalla redazione di Bergamonews non vogliono rilasciare dichiarazioni.

Sembrerebbe che l’iniziativa punti a denunciare la condizione drammatica degli sfratti in Bergamasca, secondo gli ultimi dati resi noti dal Ministero dell’Interno, infatti, nella provincia orobica nel 2011 sono state presentate 1.200 richieste di esecuzione e sono stati eseguiti 500 sfratti con la forza pubblica.

Alla provocazione segue la richiesta di far assegnare gli alloggi sfitti del Comune di Bergamo. L’obiettivo degli autori del video è quella di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di bloccare gli sfratti e difendere il diritto alla casa per tutti. Proprio per ribadire questa posizione il gruppo di giovani parteciperà al corteo dei lavoratori del 1° Maggio a Bergamo.

Sulla vicenda sta indagando la Polizia Postale ed è probabile che possano esserci degli sviluppi e dei risvolti legali.