ASIA-USB AUDITA DALLA COMMISSIONE BICAMERALE DI CONTROLLO DEGLI ENTI GESTORI DI PREVIDENZA.

E' possibile ascoltare il contenuto dell'intera audizione collegandosi al seguente link:

www.radioradicale.it/scheda/350529

 

 

Roma -

 Questa mattina una delegazione dell'AS.I.A.-USB è stata convocata per un'audizione dal Presidente della Commissione Bicamerale di Controllo sugli enti gestori di forme  di previdenza e assistenza sociale on. Jannone.

La delegazione ha presentato, prima dell'inizio dei lavori, un promemoria sulla situazione della gestione del patrimonio abitativo da parte degli Enti previdenziali pubblici e privatizzati, dei Fondi immobiliari e pensione, di quelli assicurativi, che alleghiamo.

 

Pubblichiamo di seguito un report dei lavori della Commissione.

 

Come previsto con inizio alle ore 8.30 circa di mercoledì 18 aprile c.a. si è tenuta l'audizione delle parti sociali (i segretari nazionali dei sindacati della casa) convocate dalla Commissione parlamentare di controllo sulle attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza ed assistenza.

 

Agli intervenuti (ad eccezione di UNIAT perchè non presente sebbene convocata) è stato concesso un singolo intervento per esporre la propria posizione, oltre il deposito di eventuali note di supporto.

 

ASIA-USB, ultimo in ordine di intervento, ha articolato la propria interlocuzione su due aspetti preminenti: quello sindacale a cura di Angelo Fascetti e quello legale a cura dell'Avv. Vincenzo Perticaro.

La delegazione ASIA-USB, composta anche da n. 3 rappresentanti del  Coordinamento dei Comitati Inquilini di Cassa Ragionieri, Enasarco ed Enpaia, ha depositato un documento afferente la situazione dell'inquilinato nel suo complesso nonché alcune schede tecniche di approfondimento. 

 

La delegazione ASIA-USB ha tratto un'impressione positiva dell'audizione per  l'interesse mostrato a riguardo delle problematiche esposte e relative implicazioni da parte del Presidente On. Jannone, del Vicepresidente On. Motta e del Sen. Lannutti (come da singoli interventi tenuti degli stessi dopo  l'audizione delle parti sociali).

 

Di particolare evidenza l'intervento di chiusura del Presidente della Commissione On. Jannone dal quale traspare la chiara consapevolezza non solo delle  gravose implicazioni a carico degli inquilini originate dalle scelte operate dai singoli Enti/Casse previdenziali nella gestione dei propri patrimoni mobiliari ed immobiliari, ma anche della gravità dell'ipotesi di reato e delle possibili conseguenze insite nei recentissimi sviluppi a carico dei vertici Enpam che risulterebbero indagati per truffa aggravata come riportato dai principali mezzi di informazione.

 

La Commissione ha infine confermato la propria disponibilità a ricevere ulteriori future segnalazioni e/o documentazione specifica nel caso di eventi particolari ovvero evoluzioni degni di particolare interesse.

 

L'audizione è terminata alle ore 9.45 circa.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni