AVVISO ORALE A GUIDO LUTRARIO (USB): GRAVE PROVOCAZIONE E INTIMIDAZIONE AL SINDACATO CONFLITTUALE

SINDACATO SOTTO SORVEGLIANZA, DEMOCRAZIA A RISCHIO

INCONTRO PUBBLICO

Giovedì 14 luglio ore 17 Roma sala delle carte geografiche via Napoli 36

Roma -

Sindacato sotto sorveglianza: democrazia a rischio!

Giovedì 14 luglio ore 17 Sala delle Carte Geografiche - via Napoli 36 Roma

L’utilizzo del Codice antimafia, Decreto legislativo 159 approvato nel 2011, per intimidire e limitare la libertà di azione di attivisti e militanti sindacali, politici e sociali, sta diventando ormai una prassi consolidata che si va diffondendo nelle questure della penisola.  E’ grave che questo utilizzo improprio di misure di polizia, pensate dal legislatore per fattispecie completamente diverse da quelle legate al dissenso politico ed al conflitto sociale, diventi uno strumento usuale per reprimere il dissenso, indipendentemente dall’effettivo riscontro giudiziario dei reati ipotizzati e dalla celebrazione dei corrispettivi processi.


Questo autentico abuso delle misure di prevenzione non sembra finalizzato alla diminuzione dei reati quanto invece al controllo ed al soffocamento delle azioni di protesta. E’ come se si giustificasse un’azione preventiva a largo raggio sulla base della consapevolezza che la conflittualità sociale è destinata ad aumentare in considerazione delle misure fortemente restrittive che si stanno abbattendo sui settori più disagiati del paese.


In questo clima, colpisce il nuovo salto di qualità registratosi con l’invio dell’avviso orale da parte del Questore di Roma finanche ad un dirigente nazionale del sindacato USB, Guido Lutrario, reo di aver realizzato, nel corso di questi anni, nient’altro che una intensa attività sindacale.  Che si minacci di adottare le misure della sorveglianza speciale nei confronti di chi agisce il conflitto sindacale è il segnale di un ulteriore deterioramento degli spazi di libertà e di democrazia, un nuovo attacco anche ai principi sanciti nella nostra Costituzione, già a repentaglio a seguito della recente controriforma.


La libertà di azione sindacale ed il diritto ad agire il conflitto in un momento nel quale il mondo del lavoro vive una gravissima condizione di ricattabilità ed in cui tutta la legislazione del lavoro sta subendo un forte ridimensionamento, costituiscono una condizione indispensabile affinché la parte debole che sta sul mercato, cioè i lavoratori, dispongano degli strumenti minimi di difesa. Se si impedisce al sindacato di svolgere il proprio ruolo si attenta alla stessa democrazia e si rendono i lavoratori completamente inermi di fronte all’arbitrio delle aziende e dei poteri forti.


Attorno a questa autentica emergenza politica e culturale crediamo sia indispensabile unire le forze per denunciare e contrastare il disegno antidemocratico che nasconde. Su questi temi invitiamo al confronto pubblico giovedì 14 luglio, dalle ore 17.00 presso la Sala delle Carte Geografiche in via Napoli 36 a Roma. 

                                                                                                  

Unione Sindacale di Base        
 

Prime adesioni

Nicoletta Dosio Attivista NO TAV
Forum Diritti Lavoro
Carlo Guglielmi    
Franco Russo 

Arturo Salerni 
Riccardo Faranda 
Giovanni Russo Spena 
Stefania Trevisan, Maria D. Fornari Vincenzo Robustelli RSA Coop - Roma
Paolo Ottavi RSU Coop - Roma 
Giorgio Cremaschi  
Prof Antonio Di Stasi
Marco Lucentini
Nunzio D’Erme Carovana delle Periferie
Italo Di Sabato Osservatorio sulla Repressione
Cinecittà Bene Comune
CSOA Corto Circuito
CSOA Spartaco
Banda Bassotti
Militant A (assalti frontali)
Coord. Lavoratori autoconvocati Marco Bersani attac Italia
Rossella Marchini e Antonello Sotgia
Carovana delle Periferie
Collettivo Militant 
Communia Stefania Trevisan, Maria D. Fornari,
Maria Sarsale, Adriana Serpi RSA ZARA -  Roma Pamela De Santis RSU - ZARA  Roma
 Vincenzo Robustelli RSA Coop – Roma, Paolo Ottavi, Maria Borgognoni RSU Coop - Genzano
Maria Sarsale, Adriana Serpi RSA ZARA -  Roma, Pamela De Santis RSU - ZARA  Roma
Cinzia Colagrande RSU Comune di Terni, Maria Lelli RSU ENEA – Casaccia
Circolo ARCI ‘La Poderosa’ -  Vasanello  VT, Federico Bozzo disoccupato Viterbo
Giorgio Salerno RSU-USI Roma Capitale, 
Stefano Gianandrea de Angelis  RSU USB Roma capitale
Daniela Pitti  RSU USB Roma Capitale
Tommaso Grossi Capogruppo ‘Firenze riparte da sinistra’ Comune di Firenze
Ornella de Zorzo  ‘Un’altra Città – Laboratorio politico – Firenze
Tiziano Cardosi  NO TUNNEL TAV - Firenze 
Silvia Noferi Consigliera Comunale Movimento 5 Stelle -  Firenze
A.Ferrarese, R. Tamborrino, M. Lagioa, M.Bozzo  Coordinamento Vigili Urbani- Taranto 
L. Mazzoccoli, G.Maniglia, D.Cicorella, G.Portulano, I.Nettis, G. Cannarile, G.Graziano  Coordinamento Telecomunicazioni- Taranto
Francesco Marchese RSU/RLS Teleperformance – Taranto
Gianluca Merlonghi, Irene Andretti RSA Burberry- Roma
F.Rizzo, F.Intelligente, V. Mercurio, D.Novellino, C.Todaro, R.Catello,  RSU ILVA – Taranto
G.Scarci, U.Andriani, A. Semeraro, L. Falco,G. Nappi     RSU ILVA – Taranto
S.Pimpinella, S.Gobbo, F. Pansini,  L.Zanbon  RSU Gucci – Roma
ESC Atelier
CLAP Camere del Lavoro Autonomo e Precario
HIERBA MALA
P.R.C. : Paolo Ferrero e Roberta Fantozzi
Lista disoccupati Ponte di Nona, centro polivalente popolare NIno Moroni Ponte di Nona,
SCUP, csoa Sans Papier, Radio Sonar,
Sissoko Anzoumane CISPM Coalizione Internazionale Sans Papiers, Migranti, Rifugiati e Richiedenti Asilo
G.Garetti Medicina Democratica Firenze
R. Budini Gattai Urbanista Firenze
G. Barbera Rsu IBM Roma, A. Rotunno RSU MODIS Roma, G. Cetorelli RSU Provincia Terni, L. Nencini USB ENEA
Miriam Amato Consigliere Comunale Firenze Alternativa Libera
Associazione Fight for Love, Lavoratori  Parco Marturanum - Barbara Romano VT
Emiliano Polidori, Viviana Ruggeri,
Gualtiero Alunni, Consiglio Metropolitano Partecipato
Sergio Bellavita
Giuliana Righi
Cantoni Calimaco rsu san polo lamiere
Leonardo de Angelis rsu sistemi informativi
Antonio Fiorentino Urbanista Firenze
Silvia Coppa Rsa Coop Civitavecchia
Brunella Serafini Rsa Coop Civitacastellana
gruppo lavoratori USb SEKO S.p.A.  Rieti (metalmeccanici)
Luca Paolocci USB Lavoro Privato
Paola Celletti USb Lavoro Pubblico 
Olindo Cicchetti USB Inps
Alessandro Giuliano Disoccupato 
Pino Missori USb Regione Lazio
Sergio De Paola USb Pubblico
Fabrizio Pinardi USb Sanità Pubblica
Simona Moretti disoccupata
Aurelio Neri Pensionato
Brunella Serafini USb privato
Valentina Sposetti USb Privato
Silvia Coppa USb Privato
Circolo Arci Capranica " Claudio Zilleri"
Rosita Zampolini RSu Pubblico ( Prefettura di Viterbo)
Cossu Giandomenico
Aucello Paola
Attolico Valeria
Miccoli Enzo
RSA USB REGGIA DI VENARIA 
Matteo Stoico RSU USB Provincia di Terni 

firme internazionali


LAB Euskadi
PAME Grecia
EUROF-WFTU Europa
FNSTFPS Portugal
CWF India
CIG Galizia
PSYEK-PEO Cipro
FISE-WFTU Sindacato Internazionale Scuola
VINCENT KAPENGA SGA/CTP Repubblica Popolare del Congo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni