BILANCIO DEL COMUNE DI ROMA: I MOVIMENTI OCCUPANO LA TESORERIA COMUNALE E I MUSEI CAPITOLINI.

Roma -

E' durata alcune ore la protesta dei Movimenti per il diritto all'abitare che, insieme a moltissime realtà dell'opposizione sociale, dei lavoratori, del mondo del precariato della nostra città e di chi rivendica i diritti, alla casa, al reddito, ai servizi, questo primo pomeriggio di oggi hanno occupato la Tesoreria comunale e i Musei Capitolini per irrompere nel dibattito per l'approvazione del Bilancio presentato da Alemanno.

Domani mattina alle ore 11,00, prima dell'inizio dei lavori della Giunta capitolina e del Consiglio comunale, è previsto un incontro con gli assessori Alfredo Antoniozzi, Fabio De Lillo, Sergio Marchi e con la presenza del Gabinetto del Sindaco sui seguenti punti:

 

 

- stesura di O.d.G. e emendameni al Bilancio sui punti indicati dai movimenti;
- questione delle caserme;
- assunzione dei precari comunali.

Roma, 29 luglio 2010

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni