BLOCCATO SGOMBERO IN VIA RICCIARELLI 22. BASTA SGOMBERI, SANATORIA SUBITO!

Milano -

Questa mattina Aler accompagnata da diversi agenti della polizia locale di milano ha provato a sgomberare una famiglia in via ricciarelli 22 nel quartiere popolare di San Siro.

Uno sgombero che grazie alla determinazione del comitato Abitanti San Siro e di As.i.a-Milano ha ottenuto un rinvio.

La famiglia sotto sgombero infatti è già stata vittima della barbarie degli sgomberi, nonostante abbia regolarmente fatto domande d'emergenza per l'assegnazione della casa, domande rifiutate perché secondo le leggi della Regione Lombardia per avere questo diritto bisogna avere minori a carico o essere gravemente malati.

Per questo la famiglia ha vissuto fino a pochi giorni fa in un orto in totale stato di abbandono fino a quando ha occupato una delle migliaia di case non assegnate, chiuse da lastre di ferro e lasciate nell'incuria da ALER.

Lo sgombero dopo diverse ore di trattativa tra Comitato e As.I.A e Aler e comune è stato rinviato di 20 giorni nei quali il comune si dovrà impegnare a trovare una sistemazione definitiva e dignitosa per la famiglia. Ci auguriamo che questa volta non si tratti dell'inganno a cui già troppe volte questa famiglia è stata sottoposta, (anche dall'assessorato alla casa della giunta di milano)

Noi però abbiamo imparato a non fidarci delle promesse di questa giunta, che da 1 anno e mezzo è al governo della città e non ha ancora fatto partire la sanatoria che dovrebbe valutare lo stato di necessità di chi occupa, e che invece, come successo a Pasqua dell'anno scorso e pochi mesi fa in via Neera, continua con gli sgomberi.

E' necessario garantire condizioni di vita dignitose, a partire dalla casa, a questa famiglia, come a tutti coloro che sono vittime dell'emergenza abitativa a Milano:

Sanatoria per tutti gli occupanti per necessità

Blocco immediato di sgomberi e sfratti

Assegnazione di tutte le case sfitte

Stop alla svendita delle case popolari

 

Comitato Abitanti San Siro - As.I.A Milano

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni