BOLOGNA: ASIA-USB BLOCCA LO SFRATTO, MA IL COMUNE NON OFFRE NESSUNA SOLUZIONE!

Bologna -

Stamattina rinviato lo sfratto di Mohamed, ma solo di una settimana.
In questo breve tempo, secondo l'avvocato della proprietà, la famiglia sotto sfratto dovrà trovare una soluzione. L'ufficiale giudiziario ha provato a contattare gli assistenti sociali, ma come sempre ormai, non vi è nessun tentativo di trovare una soluzione dignitosa.
Ci ripresenteremo quindi il 18 gennaio, per evitare insieme a Mohamed lo sfratto.

L'amministrazione comunale non ha nessuna intenzione a trovare una soluzione per un'emergenza abitativa che ormai si allarga sempre più.
Come Asia Usb continuiamo la battaglia per l'utilizzo dell'immenso patrimonio ERP e comunale lasciato sfitto, per far si che la casa popolare sia accessibile per tutte le persone che ne hanno bisogno!
Basta sfratti! Casa per tutti!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati