BRESCIA E' NATO IL COMITATO ANTISFRATTI/DIRITTOALLACASA

VIA CASSALA 34 – BRESCIA

Sportello: GIOVEDI’ h. 20-21

Brescia -

E’ nato il “COMITATO ANTISFRATTI/DIRITTOALLACASA” di BRESCIA:  formato da una parte delle donne e degli uomini che con più coraggio, determinazione, dedizione si sono impegnati nella lotta per il diritto alla casa. Una serie di azioni dirette, di resistenze che hanno evitato a migliaia di esseri umani l’ignominia della perdita della casa, della ghettizzazione nelle crescenti discariche sociali; e che hanno  permesso loro, al contrario, di ottenere un duraturo PASSAGGIO DA CASA A CASA e, soprattutto, l’idea nuova di solidarietà, di diritti da difendere e da conquistare per sé e per ogni altro.

Siamo determinati a proseguire queste  lotte perché troppi esseri umani continuano a chiederci di farlo al loro fianco. Non contro ogni altra organizzazione esistente e attiva, ma per praticare gli indispensabili ideali LIBERTARI, SOLIDALI, ANTIAUTORITARI E ANTICAPITALISTI. Lontani da ogni logica di comando e  di rito poliziesco mediati dai modelli di POTERE dei NOSTRI NEMICI: IL CAPITALE E LO STATO.

Le nostre lotte, LE RESISTENZE CHE CONTINUIAMO A SVILUPPARE sono aperte a tutti coloro che sentono fin dentro al cuore la necessità e la giustezza di combinare l’indignazione con l’azione diretta; sulla base del principio semplice e efficace che ci guida: “DA CIASCUNO SECONDO LE SUE POSSIBILITA’ (di partecipazione e di solidarietà attive), A CIASCUNO SECONDO I SUOI BISOGNI DI VITA”.

CREDIAMO profondamente che queste resistenze, così costruite da anni di pratica “CASA PER CASA”, possano ottenere il risultato grande di immaginare un modello indispensabile di altra vita sociale possibile. Fondata non più sulla sopraffazione e lo sfruttamento, ma sulla solidarietà e il dono. Pratiche che vanno oltre  il risultato immediato della casa, della garanzia di vita qui e adesso, pur, evidentemente, indispensabili.

IL RESPIRO DELLE NOSTRE AZIONI DI RESISTENZA  spinge le coscienze  oltre l’immediato fino agli spazi aperti dell’utopia dove, nell’aria rarefatta dal conflitto permanente, si apre L’ALTRO MONDO POSSIBILE, GIUSTO E NECESSARIO.

Intanto, restiamo convinti che, ora più che mai, il CORPO A CORPO con la crisi del CAPITALE va praticato proprio su questo terreno dei bisogni immediati da soddisfare,  dei diritti certi da difendere e conquistare.

Sulla base di queste esperienze concrete, dei nostri ideali praticati, intendiamo rimanere nell’ambito del movimento grande di ABITARENELLACRISI dove abbiamo trovato, fin dall’inizio, tante compagne e tanti compagni impegnati  SENZA TREGUA nel conflitto indispensabile per il diritto alla vita di ogni essere umano.

A OGNI PROSSIMA VOLTA!

VIA CASSALA 34 – BRESCIA

Sportello: GIOVEDI’  h. 20-21

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni