Case popolari in vendita, fiaccolata a Montesacro: "Stop al decreto Lupi"

Roma -

Case popolari in vendita: corteo a Montesacro „Il corteo è partito poco dopo le 16 da Piazza degli Euganei e arrivata a piazza Sempione proprio davanti alla sede del terzo municipioCase popolari in vendita: corteo a Montesacro „

“Giù le mani dalle case popolari”. Con questo slogan ieri pomeriggio circa trecento persone hanno sfilato per le strade del terzo municipio per chiedere “il ritiro del Decreto Lupi”. Una fiaccolata “molto partecipata dal territorio” raccontano i presenti, partita alle 16 da Piazza degli Euganei e arrivata a piazza Sempione proprio davanti alla sede del terzo municipio. 

“Vogliamo il ritiro definitivo del Decreto Lupi e una nuova gestione partecipata del patrimonio pubblico. La manifestazione dell'11 dicembre 2014 e i blocchi stradali di Porta Pia, a cui è seguito un tavolo di trattativa con il Ministero delle Infrastrutture, hanno prodotto un primo passo importante di visibilità e hanno inceppato l'iter legislativo di approvazione del Decreto Lupi” scrive il Comitato Case Popolari del III municipio. Quella di ieri infatti non è la prima manifestazione contro il decreto Lupi. Tra cortei, presidi e assemblee, sono molti i quartieri popolari della Capitale, da Primavalle a Tor Sapienza che si stanno organizzando contro l’ipotesi di dismissione delle proprie abitazioni. 

“Un piccolo passo che riteniamo importante innanzitutto perché lo abbiamo fatto insieme agli altri quartieri popolari di questa città”. Continuano: “La volontà di vendere la già misera edilizia residenziale pubblica è un modo per cancellare il diritto alla casa per migliaia di persone oggi e di intere generazioni in futuro”.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni