CENTINAIA DI INQUILINI DELLE CASE COMUNALI IN CAMPIDOGLIO: NOI I DEBITI DI ALEMANNO NON LI PAGHIAMO!

Roma -

Gli inquilini delle case del comune di Roma sono arrivati in 7-800 da tutta la periferia romana per protestare sotto la scalinata che porta al Consiglio comunale contro la Giunta Alemanno che vuole far pagare arretrati e conguagli – anche di decine di migliaia di euro – richiesti senza giustificazione e a partire anche dall’anno 1985.

Con tanta indignazione hanno voluto denunciare con la loro partecipazione la politica di abbandono di questo importante patrimonio abitativo, che ne favorisce solo il degrado, e che si vuol far credere all’opinione pubblica che coloro che vivono nelle case popolari sono tutti morosi e in debito con le casse del comune.

Ma la verità e che in queste case non viene dato alcun servizio manutentivo e di conservazione, si richiedono periodicamente solo somme da pagare senza dimostrarne l’effettivo ammontare in relazione ai servizi effettivamente svolti.

Gli inquilini delle case popolari hanno voluto dire in tanti che loro i debiti di Alemanno non li vogliono pagare.
La delegazione dell’AS.I.A.-USB rappresentativa dei quartieri presenti (14 delegati) è stata ricevuta dal delegato alla casa Berruti e dai consiglieri Alzetta, Azuni e Quadrana.

Dopo una prima analisi delle problematiche denunciate, attraverso la quale si è dimostrata con i fatti l’incoerenza delle somme richieste, è stato richiesto con forza, anche dai consiglieri presenti, di bloccare queste assurde richieste e di aprire una discussione vera su questo problema. E' stato fissato un secondo appuntamento per mercoledì 12 alle ore 14,00.

L’AS.I.A. – USB ribadisce la denuncia dell’arroganza del Comune di Roma, il quale continua a non rispondere alle contestazioni degli inquilini, e invita tutti gli affittuari - in attesa delle risposte del comune - a continuare la mobilitazione e  a firmare la diffida contro il Comune e la Romeo con la quale si contestano - anche sul piano legale - queste somme richieste senza giustificazione.

 Roma 7 ottobre 2011

AS.I.A.-USB di Roma

&nb


<//span></><//><//em></><//><//strong></><//>

PER INFORMAZIONI RIVOLGITI 
 
PRESSO LE SEGUENTI SEDI DI ROMA:

 Cinecittà (Mun. X): via dell’Aeroporto 129 (sede centrale) Tutti i giorni per appuntamento; giovedì ore 16.30- 19 tel.: 067628280;

 San Basilio (Mun V): via Carlo Tranfo 36, martedì e venerdì ore 17.00-19.30 tel.: 064115244; 

 Casalbruciato (Mun V): via S.Satta 7 mercoledì ore 17- 18.30  tel.: 0643587989;  

 Tufello (Mun IV): c/o Centro di Cultura Popolare - via Capraia 81 martedì ore 18.30 – 20.00 tel.: 0687184111; 

 Quarticciolo (Mun VII): via delle Ciliegie 217 mercoledì ore 18-20 

 Tor Bella Monaca (Mun VIII): via dell’Archeologia 55 martedì e mercoledì ore 10-12; lunedì, martedì, mercoledì e venerdì ore 16.30- 19 tel.: 062009428 

 Ostia (Mun XIII): piazza Agrippa 7/H (c/o Ass.ne Affabulazione) venerdì ore 17- 19;  

 Ottavia (Mun XIX): via Ipogeo degli Ottavi 86 mercoledì ore 17- 19.30 tel.: 0630811121;  

Ponte di Nona (Mun VIII): via della Riserva Nuova 61 mercoledì e venerdì ore 17- 19 tel.: 0622440647;

 Torre Maura (Mun. VIII) Comitato Inquilini Isveur Torre Maura,Piaz.le Paradisee 3 tutti i lunedì e giovedì ore 16,30/18,30

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni