Coronavirus, a Catania la AS.I.A. USB chiede la sospensione di sfratti e pignoramenti

Catania -

COMUNICATO

L'Associazione Inquilini e Abitanti (ASIA) dell'USB con una lettera a firma della responsabile regionale Claudia Urzì, chiede al Prefetto di Catania e all'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Catania, considerata la grave situazione a causa dell' emergenza coronavirus, il blocco immediato degli sfratti esecutivi e dei pignoramenti già programmati, per cui è previsto anche l'utilizzo delle forze di polizia, sfratti e pignoramenti che colpirebbero famiglie con forte disagio sociale. In altre città, come Milano, la stessa richiesta sindacale ha determinato da parte di prefetture e comuni il blocco degli sfratti, degli sgomberi e dei pignoramenti.

Federazione del Sociale USB Catania, via Caltanissetta, 3 - tel 3334386674 / 3492926242 E mail c.urzi@usb.it , catania.asia@usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni