CRESCE LA MOBILITAZIONE DEGLI INQUILINI DEGLI ENTI PRIVATIZZATI. PIU' DI 500 PERSONE HANNO MANIFESTATO SOTTO LA PREFETTURA.

Roma -

Ieri pomeriggio si è tenuta la manifestazione degli inquilini degli Enti Privatizzati durante l'incontro convocato dal Prefetto di Roma con i vertici degli Enti Privatizzati.
La presenza degli inquilini è stata molto più numerosa rispetto alle volte precedenti ad indicare la crescita del disagio e della rabbia tra l'inquilinato per la politica portata avanti dagli Enti, sostenuta dai sindacati firmatari dei vari accordi e da quelle forze politiche che hanno i propri rappresentanti nei consigli di amministrazione di questi Enti che si nascondono dietro un complice silenzio.
Per conoscere i risultati dell'incontro i rappresentanti del sindacato ASIA e dei Comitati degli inquilini hanno richiesto un'audizione con la Prefetura.
Questa audizione al momento non ci è stata concessa, quindi non conosciamo esattamente i termini dell'incontro né le richieste fatte dal Prefetto.

Riteniamo però  quello di ieri un passaggio importante che ci auspichiamo porti alla ridiscussione degli aumenti insostenibili degli affitti e delle vendite degli alloggi a prezzi speculativi.

Il movimento degli inquilini si impegna a portare fino in fondo la propria battaglia e ad ampliare sempre di più la mobilitazione per investire di questa nuova emergenza il Comune, la Regione e il Governo.

Si stanno mettendo in calendario le riunioni di tutti i coordinamenti dei vari Enti per decidere le prossime iniziative.

ASIA-RdB

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati