Edificio occupato da 31 famiglie, Social Log: «È la risposta al piano casa»

Bologna -

Ci sarebbero anche 29 bambini: «Adesso hanno un tetto»

BOLOGNA - Uno stabile in via Mura di Porta Galliera è stato occupato da 31 famiglie e da attivisti di Social Log Bologna. Tra loro ci sarebbero anche 29 bambini. Secondo quanto riporta Social Log, l’edificio «è vuoto da almeno un decennio». «È la nostra campagna contro il piano casa del governo — ha detto un attivista — il nostro piano è il sorriso di 29 bambini che adesso hanno un tetto sopra la testa.

18 giugno 2014

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati