EMERGENZA CASA A ROMA: RICONOSCIUTA LA DIGNITÀ PER CHI OCCUPA PER NECESSITÀ.

Roma -

Prendiamo atto che questo pomeriggio, il consiglio comunale di Roma – dopo mesi di proteste e mobilitazioni sfociate nelle tensioni di lunedì scorso in Campidoglio e nelle iniziative sui tetti di Madonna di Loreto e del Colosseo – riconosce, seppur molto parzialmente,  la  necessità di affrontare il tema dell’emergenza abitativa anche attraverso un censimento di stabili occupati, residence per l’emergenza abitativa ed alloggi di fortuna.

Tale ordine del giorno riporta il piano della politica non su un finto spauracchio securitario ma su un livello che riconosce gli occupanti  e gli sfrattati in quanto soggetti a cui vanno date risposte e soluzion

Sulla base di quanto votato dal consiglio comunale i movimenti per il diritto all’abitare decidono di lasciare l’anello del colosseo occupato sabato scorso.

MOVIMENTI PER IL DIRITTO ALL' ABITARE

Info 3497117095  - 3458365942

TRA GLI ALLEGATI IN BASSO VEDI L'ODG APPROVATO.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati