ENASARCO: PRESIDIO DEI LAVORATORI/TRICI DA MARTEDI' 13 SETTEMBRE CONTRO LA FIRMA DI NUOVI ACCORDI TRUFFA!

Roma -

COMUNICATO STAMPA

 L'Enasarco insieme al patrimonio vuole 'dismettere' anche i circa 400 lavoratori e lavoratrici. Presidio da domani 13 settembre in via Atoniotto Usodimare 31.

 Martedì 13 settembre 2011 dalle ore 13.30, i lavoratori e le lavoratrici della fondazione Enasarco, che si occupano della custodia e della pulizia degli stabili scendono in presidio permanente in difesa del posto di lavoro e contro l’esternalizzazione prevista dall’accordo tra Enasarco e le OO.SS. firmatarie del contratto che riaprono il tavolo delle trattative per accordarsi su come truffare i lavoratori mediante un licenziamento mascherato.

 Roma 12 settembre 2011
 Unione Sindacale di Base
 
Portieri e pulitori dell'Enasarco
  pe
r info: 3485311362

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni