LA ROMA DEI SENZA CASA E DEI SENZA REDDITO E' SCESA IN PIAZZA.

La lotta per il diritto alla casa non si ...arresta!

Roma -

Sono stati oltre tremila i partecipanti alla manifestazione indetta da tutto il movimento di lotta per il diritto alla casa romano per protestare contro gli arresti e lo sgombero violento della tendopoli avvenuti martedì scorso.

Il lungo corteo è partito da P.za Esquilino alle ore 17,30 per raggiungere P.za Venezia dove si è sciolto a termine degli interventi dei promotori della manifestazione.

Molti dei partecipanti si sono recati poi sotto il carcere di Regina Coeli dove hanno atteso la scarcerazione di tutti i compagni ingiustamente arrestati.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati