Livorno, i senza-casa occupano gli appartamenti di via Giordano Bruno

Livorno -

Emergenza casa: occupato lo stabile in via Giordano Bruno / FOTO

LE FOTO DELL'OCCUPAZIONE

Il comitato 'Caserma occupata' ha organizzato un presidio con le famiglie sfrattate e, poi, le famiglie hanno iniziato a prendere possesso degli alloggi vuoti dentro lo stabile della case popolari presidiato da una settimana e destinato alla demolizione / IL CASO DI VIA GIORDANO BRUNO: le puntate precedenti, articoli e foto / QUESTIONE CASA CON 'STORIFY'

di Monica Dolciotti

Livorno, 5 aprile 2014 - Salto di qualità in via Giordano Bruno 14. Stamani gli attivisti del comitato 'Caserma occupata' hanno organizzato prima un presidio con le famiglie sfrattate e, poi, le famiglie hanno iniziato a prendere possesso degli alloggi vuoti dentro lo stabile della case popolari presidiato da una settimana e destinato alla demolizione. Questa iniziativa fa seguito alle denunce fatte a carico del comitato che mercoledì scorso ha impedito agli operai, arrivati sul posto, di allestire il cantiere della demolizione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni