Milano. Sabato 21 novembre CORTEO ore 15 p.zza Selinunte! #stopsfratti #bastasgomberi

Milano -

BASTA PERSONE SENZA CASA

BASTA CASE SENZA PERSONE

Sabato 21 novembre ore 15

CORTEO da p.zza Selinunte #bastasgomberi #stopsfratti

Milano, città di Expo, pronta a stendere passerelle ai soliti palazzinari e sorda ai bisogni di chi una casa non ce l’ha perché non può accedere ad un affitto di mercato.

Milano, città dalle false promesse, di una giunta che afferma che a fine mandato saranno assegnate e ristrutturate tutte le case popolari ancora vuote, ma che ad oggi ha ancora più di 10mila case popolari vuote. E ora che l’inverno è alle porte non basterà di sicuro qualche coperta per ripulirsi la faccia e ad impedire che si muoia di freddo.

Milano, città di un sistema regionale clientelare e mafioso, spesso coinvolto in scandali e favoritismi, dove vengono difesi gli interessi di pochi a discapito dei diritti di molti: è di questi ultimi giorni inoltre una nuova proposta di legge sull’edilizia residenziale fatta di discriminazioni verso i più deboli, di chiusura delle assegnazioni in deroga  per emergenza delle case popolari, di apertura a terzi nella gestione del patrimonio pubblico.

La Regione Lombardia ha il più elevato numero di metri cubi di sfitto: 10 mila sono le case popolari ancora vuote, 23 mila le famiglie in lista d’attesa per una casa ERP solo a Milano (di cui l’80% con ISEE inferiore ai 7mila€) , 13mila le richieste di sfratto e la commissione per regolarizzare gli occupanti per necessità votata 3 anni fa è ancora bloccata.

Davanti a questi evidenze Comune e Regione, Aler e MM fanno orecchie da mercanti.

Intervenire rispetto all’emergenza abitativa è un’altra cosa: è proporre delle soluzioni che non vadano solo ad ingrossare le tasche di pochi, è non trattare l’emergenza abitativa come un mero problema di ordine pubblico, è guardare ai bisogni e non solo ai profitti!

Le soluzioni ci sono:

* BLOCCO DI SFRATTI E SGOMBERI

* SANATORIA PER GLI OCCUPANTI PER NECESSITA’

* ASSEGNAZIONE DELLE 10MILA CASE POPOLARI VUOTE

* SBLOCCO DELLE ASSEGNAZIONI IN DEROGA PER EMERGENZA

Per questo sabato 21 attraverseremo le strade del nostro quartiere, per ribadire con forza e determinazione che i territori sono di chi li vive, e non di chi ci specula sopra, che gli sgomberi vanno bloccati e che vanno assegnate le migliaia di case lasciate vuote e riscaldate.

#bastapersonesenzacasa basta case senza persone

SABATO 21 novembre CORTEO IN QUARTIERE ore 15 p.zza Selinunte

Comitato Abitanti San Siro – Asia Milano

 

Sabato 21 novembre CORTEO ore 15 p.zza Selinunte!#stopsfratti #bastasgomberi - See more at: www.cantiere.org/9517/sabato-21-corteo-basta-sgomberi-no-sfratti/

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni