Movimenti per la casa a Bankitalia "Il 19 ottobre sarà assedio"

Roma -

Azione degli attivisti in via Nazionale per lanciare la manifestazione e le azioni che la precederanno nella prossima settimana

Blitz dei movimenti per il diritto all'abitare in via Nazionale, alla sede della Banca d'Italia. Una cinquantina di persone hanno 'circondato' l'edificio, rimanendo fuori, ed esponendo un lungo striscione con la scritta: '19 ottobre assediamo austerity e precarietà''.

Con questa azione-conferenza stampa sui generis i movimenti vogliono lanciare la manifestazione nazionale del 19 ottobre, che ha come slogan "Sollevazione generale", che vedrà in piazza a Roma attivisti per il diritto all'abitare, il reddito minimo, l'ambiente e i NoTav.

Prima del corteo ci saranno, nei prossimi giorni, altre azioni di "occupazione, appropriazione e riappropriazione contri sfratti sgomberi e pignoramenti".

L'azione di oggi era stata annunciata ieri con un comunicato nel quale si legge: "I movimenti sociali impegnati nei territori e nelle città nelle lotte per il diritto all'abitare e al reddito, contro la devastazione dei territori e le nocività, muovono verso la sollevazione generale e l'assedio ai palazzi del potere previsto per sabato 19 ottobre. Il 9 ottobre prossimo compariremo nella città per presentare la settimana di lotta che precederà la manifestazione. Spiegheremo le caratteristiche della manifestazione stessa e dell'assedio. Detteremo, soprattutto, le nostre condizioni al "governissimo" incarica  -  dalle grandi opere ai temi sociali connessi alla crisi ed alle politiche di austerità -. Condizioni dalle quali non abbiamo intenzione di retrocedere. Nella conferenza stampa presenteremo, inoltre, la settimana di lotta che attraverserà il paese da nord a sud a partire dal 12 ottobre per alimentare e costruire la mobilitazione generalizzata e l'assedio del 19 ottobre. La vendetta contro l'austerità sta per scattare.. e sarà solo l'inizio!"

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati