NESSUNO TOCCHI IL DIRITTO ALLA CASA! ASSEMBLEA CITTADINA IL 25 MAGGIO A ROMA.

GLI INQUILINI RESISTENTI SI MOBILITANO ANCORA CONTRO L'INDIFFERENZA DELLE ISTITUZIONI DI FRONTE ALLA POLITICA SPECULATIVA DEGLI ENTI PRIVATIZZATI, DEI FONDI IMMOBILIARE E PENSIONE, DI QUELLI ASSICURATIVI.

Alleghiamo copia del volantino/manifesto, la lettera d'invito alle varie Istituzioni. Potete scaricare il materiale e distribuirlo nei caseggiati.

Roma -

L’Enasarco e la Sara vendono le case a prezzi speculativi,
l’Enpaia e le Casse sfrattano gli inquilini che non sostengono aumenti degli affitti fino al 300%,
l’Inpdap mette all’asta gli alloggi degli inquilini senza titolo.

ASSEMBLEA CITTADINA
Mercoledì 25 maggio 2011 alle ore 17,00
 
TEATRO MONGIOVINO
Via Giovanni Genocchi, 15 

 

·        Moratoria di tutti gli sfratti
·        Blocco dell’aumento degli affitti, delle vendite a terzi e della politica immobiliarista degli Enti e dei Fondi
·        Utilizzo delle risorse dell’housing sociale per la tutela degli inquilini degli enti pubblici e privatizzati, anche di quelli senza titolo. 

CONVOCAZIONE IMMEDIATA DEL TAVOLO INTERISTITUZIONALE TRA GOVERNO, REGIONE E COMUNE  

 SONO STATI INVITATI: on. A. Alessandri, on. C. Braga e on. S. Pifferi (VIII Commissione della Camera); on. E. Lannutti (Senatore); on. A. Antoniozzi e T. Buontempo (Assessori alla casa di Comune e Regione); L. Nieri, F. Nobile (Consiglieri regionali); A. Catarci Presidente XI Municipio, C. Bonelli Presidente del IV Municipio; i Consiglieri comunali. 

ASSOCIAZIONE INQUILINI E ASSEGNATARI.
COORDINAMENTO DEI COMITATI INQUILINI.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni