No-sfratti, occupata sede Comune Torino

Torino -

 

Famiglie e centri sociali nello Sportello di via Corte d'Appello

(ANSA) - TORINO, 13 MAG - L'ufficio casa del Comune di Torino è stato occupato stamattina da un centinaio di persone. Si tratta di famiglie senza casa o sotto sfratto e di attivisti dei centri sociali che protestano contro gli sfratti e il 'piano casa' della città. I manifestanti chiedono un incontro con l'assessore alle politiche sociali Elide Tisi. Sul posto la Polizia.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni