Occupato SMS a Milano! Lo Spazio del Mutuo Soccorso ha preso casa in via Newton 10

Milano -

Ha preso casa lo Spazio di #MutuoSoccorso a Milano in via Newton: SMS! 

Connessioni solidali e pratiche resistenti contro la crisi. #OccupySfitto #FuckAusterity

Rinchiuso nelle roccaforti di potere va in scena uno spettacolo tragicomico in cui saggi, politici criminali e ladri di democrazia, tra lingue in bocca, tradimenti e alleanze, si giocano la spartizione di poteri soldi e privilegi…

I banchieri che hanno prodotto e beneficiato del disastro continuano a comandare e prendere decisioni su tutti nei loro rispettabili palazzi; …l’Europa della tecnocrazia fa sponda con i rigurgiti nazionalisti, agitandosi l’un l’altro come spauracchio conducono verso l’impoverimento, la chiusura di spazi di libertà, le derive autoritarie;…il partito-tribù dei macroladroni che hanno saccheggiato la Lombardia e non solo alimentano la discriminazione razzista per scaricare sui migranti, più deboli, le proprie responsabilità e coprire i loro furti cosi da continuare indisturbati a stringere una mano alla ‘ndrangheta mentre l’altra è intenta a spedire diamanti in Tanzania; …una mummia con la sua cricca di mafiosi ed affaristi da vent’anni possiede e controlla il paese, oltre a governarlo ed è sopravvissuta alla caduta di Ben Ali, Mudarak e Gheddafi; …un partito che si dice democratico ma che ha fatto di tutto per tenersi poltrone e lauti compensi, complice della sofferenza di milioni di persone che soffrono crisi e politiche ingiuste, finalmente in questi giorni si sta organizzando in diretta tv il suo stesso, comico, funerale…

A reti unificate assistiamo alla rappresentazione di una rappresentanza che ha ben poco a che fare con la realtà di un paese dilaniato dalla crisi e di milioni di persone che non ce la fanno più a subire le scelte dei tecnici del sacrificio, non ce la fanno più a sopportare l’austerity e ascoltare LorSignori ordinarci di tirare la cinghia mentre i loro stipendi e lauti rimborsi raggiungono cifre che sono uno schiaffo a chi non arriva a fine mese. Una realtà che popola le città e i quartieri che viviamo, che si è stancata di dare retta alla retorica della governabilità spacciata come un valore e dello spread come una speranza. Una realtà che è capace di organizzarsi e strutturarsi in territori solidali e comunità resistenti, che fanno vacillare la formula neoliberista del “There is no alternative (non c’è alternativa)” attraverso la pratica della lotta per i diritti, della riappropriazione dei bisogni materiali, della solidarietà attiva contro l’ austerità. Così, abbiamo deciso di occupare SMS, lo Spazio del Mutuo Soccorso, come strumento di solidarietà, resistenza, lotta, autogestione, costruzione di territori ribelli e autonomi, proprio in un quartiere dove qualche anno fa, abitanti e attivisti solidali hanno cominciato a bloccare gli sfratti e gli sgomberi e a praticare solidarietà attiva per aiutarsi a vicenda di fronte all’emergenza abitativa. Oggi, quella solidarietà attiva è diventata qualcosa di più, dal problema della casa si è moltiplicata: la solidarietà è contagiosa, apre spazi di libertà, e lo fa anche in senso fisico dando spazio e visibilità ai bisogni materiali che popolano la città di Milano. SMS ha preso casa in via Newton, aprendo una palestra popolare, un mercatino dello scambio e una scuola libera dove si impara l’italiano e molto altro. Siete tutti invitati a venire per partecipare ai corsi e praticare un modo di fare sport non competitivo e popolare, scambiare vestiti e oggetti che non usate più o regalare beni di prima necessità e cibo a lunga conservazione, seguire un corso di italiano, o di arabo, o di spagnolo… o semplicemente, potete venire a dare una mano, a portare un’idea, a fare una proposta, e organizzarvi con noi per praticare il mutuo soccorso contro l’austerità, per rimettere al centro la vita contro la finanza.

Da questo nuovo spazio a Milano salutiamo a braccia aperte tutti gli altri territori resistenti in lotta per riconquistarsi il presente, e tutte le altre “case della libertà” che negli ultimi mesi sono spuntate come funghi in moltissime città. Occupazioni abitative, e non solo che attraverso la riappropriazione affermano che la libertà è quella di una vita degna e felice, dove la salute delle popolazioni venga prima della salute della finanza; dimostrano che la complicità e la cooperazione sono il miglior antidoto alla crisi, per riconquistare i bisogni materiali che LorSignori politici criminali, banchieri e ladri di democrazia ci hanno rubato. Con l’augurio che, sottraendogli un mattone dopo l’altro a partire dal basso, il Loro palazzo crolli.

Diffondi pratiche di solidarietà attiva contro la crisi di politici criminali, tecnici del sacrificio e ladri di democrazia! Organizzati con noi!

@via Isaac Newton 10, San Siro, Milano MM1 Lotto | bus 90 91 49 95

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati