P.D.Z. MONTE STALLONARA - ASIA USB E INQUILINI AMMESSI COME PARTI CIVILI NEL PROCESSO PENALE.

Roma -

 

Entra nel vivo il processo penale che vede indagati le Cooperative edilizie ed i vertici delle stesse per i reati di truffa e truffa aggravata commessi nel P.d.Z. Monte Stallonara.
Nello stesso procedimento sono indagati due Dirigenti del Comune di Roma: Egiddi e Mancini per aver omesso di vigilare e controllare l’operato dei costruttori.
All’udienza preliminare del 28.02.2020, il G.U.P. Caramico D’Auria ha ammesso la costituzione di parte civile di ASIA USB e degli inquilini, rappresentati e difesi tutti dall’avv. Vincenzo Perticaro.
Nella stessa udienza, l’Avv. Perticaro, in nome delle costituite parti civili, ha chiesto al Gup la citazione di Regione Lazio e Comune di Roma quali responsabili civili dei danni causati agli inquilini.
Il GUP si è riservato ed ha rinviato il processo al 20.03.2020 per decider sull’istanza avanzata.
ASIA-USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni