P.D.Z. TOR VERGATA: IL TAR LAZIO CONFERMA LA REVOCA DELLA CONCESSIONE.

Roma -


Il TAR Lazio conferma la legittimità della revoca della concessione alla Cooperativa Lega San Paolo Auto per le gravi e ripetute violazioni della Convenzione avvenute nel PDZ Tor Vergata a danno degli inquilini.
Oggi è stata pubblicata la sentenza n. 4918/2019, con cui i Giudici amministrativi hanno riconosciuto la legittimità della revoca della convenzione di Roma Capitale e hanno ritenuto fondate le richieste sollevate dagli inquilini, tutti assistiti dall’avv. Vincenzo Perticaro.
Nella sentenza, si precisa che il vincolo del prezzo massimo di cessione deve essere rispettato dalle imprese e dalle cooperative edilizie non solo con riferimento ai successivi trasferimento dell’alloggio, ma anche alla prima assegnazione di esso in favore del socio prenotatario.
Ragione per cui la mancata applicazione del prezzo massimo di cessione da parte della Cooperativa Lega San Paolo e l’imposizione di prezzi extra rispetto a quelli dovuti hanno determinato a seguito della denuncia dei soci prenotatari, difesi dell’avv. Vincenzo Perticaro e da Asia Usb, che da anni lamentano le violazioni in essere, ha reso necessario e fondato l’intervento per il ripristino della legalità violata, stante il ruolo di controllo omesso per anni da Roma capitale.

ASIA-USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni