San Basilio dopo le elezioni. Si cambia davvero?

Roma -

ASSEMBLEA POPOLARE

Giovedì 30 giugno ore 18
via Girolamo Mechelli 132
(vicino sede ASIA)

allo Spazio Popolare Occupato San Basilio

 

I risultati elettorali hanno dato uno scossone al sistema di potere. Tante vecchie facce sono state mandate a casa e una nuova sindaca è al vertice della Giunta.

Molti romani non hanno votato, ma in tanti, soprattutto nelle periferie come San Basilio, siamo andati a votare massicciamente per Virginia Raggi. Abbiamo vinto noi, quindi, per una volta le periferie sembrano aver vinto le elezioni!

Ma se abbiamo vinto noi vuol dire che le nostre ragioni troveranno finalmente ascolto e che le periferie di Roma saranno al primo posto tra le preoccupazioni della nuova sindaca!

E’ il momento della speranza e della partecipazione. Abbiamo una grande occasione per discutere del quartiere e per segnalare le tante difficoltà che viviamo. Forse uno spiraglio si è aperto, ma come sempre dipende anche da noi.

Apriamo la discussione e mettiamo in piazza i problemi.

Innanzitutto la casa, come sempre verrebbe da dire qui a San Basilio. Voltare pagina nella gestione del patrimonio abitativo, riconoscere il diritto alla casa ai senza titolo delle case popolari che hanno i requisiti di legge, una vera manutenzione, l’allargamento del patrimonio abitativo perché c’è tanta gente in difficoltà, l’assegnazione dei tanti alloggi tenuti vuoti.

E poi il lavoro che non c’è. E i servizi, a cominciare dagli asili. E poi…… La lista è lunga.

Costituiamo il Comitato di Controllo Popolare di San Basilio.

Questa volta non ci facciamo fregare.

Carovana delle Periferie – ASIA

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni