Sfratti: il Comune di Fano chiede 6 mesi di proroga

Pesaro -

Sei mesi di proroga per coloro che vengono messi sotto sfratto per morosità incolpevole.

E' questa la volontà del Sindaco Massimo Seri che, durante la prossima seduta del Consiglio Comunale, presenterà una mozione che tratterà questa drammatica questione.

Sono stati oltre 50 gli sfratti nel territorio di Fano solo negli ultimi mesi del 2014: proprio per questo motivo il Comune e i tavoli anticrisi specializzati in emergenza casa e emergenza lavoro si impegneranno attivamente, in quei 6 mesi di proroga, nel trovare una soluzione alternativa a coloro che a causa della perdita del proprio lavoro non hanno più un'abitazione.

di Laura Congiu
redazione@viverefano.com

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni