Tendopoli, piazza Liber Paradisus a Bologna: partecipata la Notte Bianca.

Nel completo silenzio stampa i senza casa si preparano a passare la quinta notte nelle tende.

Bologna -

Ieri notte si è svolta la Notte Bianca dei Diritti presso la tendopoli degli inquilini resistenti, sotto la sede amministrativa del Comune di Bologna, in piazza Liber Paradisus che ha visto la partecipazione di moltissimi lavoratori, precari, studenti.

Molti partecipanti hanno anche dormito al presidio costruendo quella solidarietà che ha permesso alla tendopoli di resistere alle avversità meteorologiche.

Ringraziamo tutti coloro che hanno dato il loro contributo alla realizzazione della Notte Bianca

 

Si prepara la quinta notte di presidio, continuando a costruire la mobilitazione che proseguirà la prossima settimana.

 

Denunciamo inoltre il silenzio stampa che dimostra una volontà censoria che viene dall’alto, visto l’unanime atteggiamento delle maggiori testate giornalistiche e televisive attive in questa città.

I mezzi di informazione dimostrano così di non essere uno strumento al servizio di tutti, ma mercenari arruolati dal migliore offerente.

 

La tendopoli continua, chiunque voglia partecipare o portare solidarietà può raggiungerci al presidio.

 

PER IL BLOCCO DEGLI SFRATTI, PER PIÙ CASE POPOLARI, PER LA REQUISIZIONE DELLE CASE SFITTE PRIVATE.

 

BOLOGNA PRENDE CASA

ASSOCIAZIONE INQUILINI e ASSEGNATARI (AS.I.A.-RdB)

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati