AFFITTOPOLI, MOVIMENTI: "OCCUPATO SIMBOLICAMENTE OSTELLO GIOVENTÙ"

INIZIATIVA DELLA RETE 'ROMA BENE COMUNE'

ROMA. Agenzie di stampa del 9 marzo 2011

Roma -

Occupato dai movimenti precari e per la casa l'ex ostello della gioventù del Coni al Foro Italico. A comunicarlo i rappresentanti del movimento Roma bene comune. E' un'iniziativa simbolica contro affittopoli - spiega una rappresentante - questo ostello di proprietá del Coni era l'unico a Roma e ha chiuso circa un mese fa. Siamo in 300 ed è un'occupazione solo simbolica. Abbiamo anche esposto alcuni striscioni sul Ponte della musica".

 

 

AFFITTOPOLI: MANIFESTANTI SU PONTE CALATRAVA,SI CAMBIA MUSICA (ANSA) - ROMA, 9 MAR- Attivisti dei movimenti di lotta per la casa e del coordinamento 'Roma Bene Comunè sono saliti sul Ponte della Musica di Calatrava e hanno «invaso» l'ex ostello della Gioventù del Foro Italico per protestare contro «parentopoli, svendopoli e affittopoli». I manifestanti hanno interrotto i lavori in corso sul Ponte e hanno esposto striscioni con su scritto: «Parentopoli, affittopoli e svendopoli. È ora di cambiare musica». «Siamo qui - spiega un attivista, Luca Fagiano - per denunciare lo scandalo che sta emergendo a Roma con oltre 1.300 stabili comunali che sono stati svenduti in questi anni. Diciamo basta regali a costruttori e amici. Questo patrimonio deve essere a disposizione della città e dell'emergenza abitativa». (ANSA) YJ4-DO 09-MAR-11 13:14 NNN

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni