CINECITTA', SOS DEI RESIDENTI: 'NON DIMENTICATEVI DI NOI'

Questa sera un corteo nel quartiere

Roma -

DNews

Dopo l’incendio nel garage del loro condominio, la paura passata e la necessaria evacuazione, ora le 160 famiglie del palazzo bruciato il 27 ottobre scorso in via Libero Leonardi, a Cinecittà est, chiedono solidarietà agli altri abitanti del quartiere. Chiedono di non essere lasciati soli a gestire quella che è una vera e propria emergenza. Lo faranno questa sera attraverso una fiaccolata che percorrerà le vie del rione, partendo da via Leonardi per poi ritornare al punto di partenza.

Una fiaccolata, fa sapere una delle inquiline del palazzo, promossa «perché si tenga alta l'attenzione su quanto è successo e sulla situazione che stanno vivendo le 160 famiglie costrette a lasciare le proprie abitazioni». Invitati a partecipare anche il Municipio e il Comune. Dopo l’incendio circa 165 persone hanno chiesto l'assistenza abitativa. E lunedì è stata fatta richiesta di dissequestro del palazzo per poter far entrare le ditte e iniziare i lavori. Questa sera tutti insieme le 160 famiglie chiedono di non essere lasciate sole.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati