COMITATO COLLI PORTUENSI OCCUPA PER PROTESTA AULA CONSILIARE DEL XVI MUNICIPIO

Roma -

 

 

 

Circa 15 inquilini del Comitato di viale dei Colli Portuensi 187 insieme ad esponenti dell’AS.I.A RdB hanno da poco occupato l’aula consiliare del XVI Municipio.

La protesta nasce dal negato incontro con il Presidente Bellini, incontro richiesto dal Comitato e dall’AS.I.A per affrontare il problema che vede 35 famiglie dei Colli Portuensi a imminente rischio di perdita dell’alloggio dove hanno vissuto per oltre 40 anni, di proprietà del Fondo Pensione dipendenti ex-Cassa di Risparmio di Trieste, oggi Unicredit.

Nell’aula del Consiglio occupato si sono verificati momenti di tensione a fronte della dichiarata impossibilità  da parte del presidente del XVI ad intervenire sulla questione. Gli occupanti hanno dunque sollecitato il coinvolgimento del sindaco Veltroni e rendono noto che permarranno nell’aula consiliare fino a che non otterranno l’incontro richiesto.

L’assessore alla Sicurezza Jean Leonard Touadi sta intanto raggiungendo la sede del Consiglio del XVI Municipio.

In allegato, il volantino dell'iniziativa.

 

Dispacci agenzie:

CASA: ROMA, COMITATO COLLI PORTUENSI OCCUPA AULA CONSILIARE XVI MUNICIPIO
CASA: ROMA, COMITATO COLLI PORTUENSI OCCUPA AULA CONSILIARE XVI MUNICIPIO = CHIEDONO INCONTRO CON BELLINI, IN ARRIVO ASSESSORE TOUADI Roma, 5 feb. (Adnkronos) - Circa 15 inquilini del Comitato di viale dei Colli Portuensi 187 insieme ad esponenti dall'Asia RdB hanno da poco occupato l'aula consiliare del XVI Municipio di Roma. «La protesta - si legge in una nota di Asia RdB - nasce dal negato incontro con il presidente Bellini, incontro richiesto dal Comitato e dall'Asia per affrontare il problema che vede 35 famiglie dei Colli Portuensi a imminente rischio di perdita dell'alloggio dove hanno vissuto per oltre 40 anni, di proprietà del Fondo Pensione dipendenti ex-Cassa di Risparmio di Trieste, oggi Unicredit». «Nell'aula del Consiglio occupato si sono verificati momenti di tensione a fronte della dichiarata impossibilità da parte del presidente del XVI ad intervenire sulla questione. Gli occupanti hanno dunque sollecitato il coinvolgimento del sindaco Veltroni e rendono noto che permarranno nell'aula consiliare fino a che non otterranno l'incontro richiesto. L'assessore alla Sicurezza Jean Leonard Touadi sta intanto raggiungendo la sede del Consiglio del XVI Municipio», conclude Asia Rdb. (Rre/Ct/Adnkronos) 05-FEB-08 12:55 NNN

CASA, INQUILINI COLLI PORTUENSI OCCUPANO SEDE MUNICIPIO XVIOMR0000 4 CRO TXT Omniroma-CASA, INQUILINI COLLI PORTUENSI OCCUPANO SEDE MUNICIPIO XVI (OMNIROMA) Roma, 05 feb - Occupata questa mattina la sede del XVI Municipio di via Fabiola da una quindicina di famiglie del «Comitato inquilini Colli Portuensi 187» insieme al sindacato Asia Rdb. Gli occupanti chiedono un incontro con il Comune per discutere la situazione delle famiglie che vivono nelle case in vendita di via dei Colli Portuensi. «Vista l'inadeguatezza del Municipio ad affrontare la situazione abbiamo chiesto l'intervento del Comune - ha detto Paolo Di Vetta dell'Asia Rdb - La proprietà sta già vendendo alcuni appartamenti e l'amministrazione municipale non vuole fare niente. Incontreremo in giornata l'assessore comunale alle Politiche della sicurezza, Jean Léonard Touadi». Fuori dal Municipio gli occupanti hanno issato striscioni e bandiere mentre c'è stato qualche momento di tensione durante l'irruzione dei manifestanti. gca 051311 feb 08

CASA: COMITATO COLLI PORTUENSI OCCUPA AULA XVI (ANSA) - ROMA, 5 FEB - Circa 15 inquilini del comitato di viale dei Colli Portuensi insieme ad esponenti dall'AS.I.A RdB hanno occupato l'aula consiliare del XVI Municipio. Lo ha reso noto lo stesso comitato sottolineando che la protesta nasce «dal negato incontro con il Presidente Bellini, incontro richiesto dal Comitato e dall'AS.I.A per affrontare il problema che vede 35 famiglie dei Colli Portuensi a imminente rischio di perdita dell'alloggio dove hanno vissuto per oltre 40 anni, di propriet… del Fondo Pensione dipendenti ex-Cassa di Risparmio di Trieste, oggi Unicredit». Gli occupanti hanno sollecitato il coinvolgimento del sindaco Veltroni e hanno reso noto che rimarranno nell'aula consiliare fino a che non otterranno l'incontro richiesto. (ANSA). COM-ST 05-FEB-08 14:10 NNN  

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni