DALLA REGIONE 275 MILIONI PER REALIZZARE 5.700 CASE

Roma -

la Repubblica

 

Un finanziamento di 275 milioni per affrontare l’emergenza abitativa di Roma e per realizzare 5.700 appartamenti. Questo il contenuto della delibera di iniziativa della giunta della Regione, approvata dal consiglio regionale e illustrata ieri mattina dagli assessori alla Casa Mario Di Carlo e agli Affari Istituzionali Daniele Fichera.

«Si tratta di uno sforzo straordinario se si considera che il piano nazionale della casa prevede 150 milioni per tutta l’Italia – ha spiegato Di Carlo- Abbiamo vuotato tutti i cassetti per far fronte all’emergenza della Capitale. Dei 5.700 appartamenti da realizzare, 1.200 sono per le forze dell’ordine, mentre 4.500 alloggi sono una parte per cooperative e una parte per imprenditori privati».

La delibera quadro nel dettaglio prevede: 140 milioni per la realizzazione dei 5.700 appartamenti contenuti nel bando per le ‘nuove zone 167’ e che vanno ad integrare i 130 milioni già stanziati dalla Regione con questa finalità.

Ed inoltre: 70 milioni di euro per il cosiddetto housing sociale, alloggi destinati a giovani coppie e lavoratori precari che non possono permettersi affitti esosi; oltre 18 milioni per la costruzione di case destinate ad anziani e 46 milioni per agevolare l’acquisto da parte degli inquilini degli appartamenti dismessi da enti e società.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati