Emergenza abitativa e pagamento del contributo alloggiativo, riunione in Comune „Emergenza abitativa, vertice in Comune. Decaro: "Costituiremo task force permanente"

Bari -

Emergenza abitativa e pagamento del contributo alloggiativo, riunione in Comune
A Palazzo di Città la riunione convocata dal sindaco con gli assessori al Welfare, all'Urbanistica e all'Edilizia Residenziale Tra i punti affrontati, anche il pagamento del contributo alloggiativo, che sarà erogato a breve

Emergenza abitativa e pagamento del contributo alloggiativo, riunione in Comune „

Costituzione di una task force permanente che si occupi della questione casa, verifica dei requisiti di chi attualmente occupa alloggi popolari, misure per sbloccare in tempi brevi l'erogazione del contributo alloggiativo. Questi alcuni dei tempi al centro della riunione sull'emergenza abitativa convocata questa mattina in Comune dal sindaco Antonio Decaro. All’incontro hanno partecipato gli assessori al Welfare, Francesca Bottalico, all'Urbanistica Carla Tedesco e all'Edilizia Residenziale Pubblica Vincenzo Brandi con i dirigenti comunali dei servizi coinvolti.

"Il diritto alla casa per cittadini - ha dichiarato Decaro - non deve essere più un’emergenza. Costituiremo una task force che lavori stabilmente sulla questione casa per permetterci di valutare e intervenire su  tutte le situazioni esistenti. Ad oggi sono circa 2000 gli iscritti alle graduatorie comunali che hanno esigenze differenti, a cui possiamo far fronte con soluzioni specifiche. Avvieremo, insieme alle forze dell’ordine una verifica dei requisiti degli attuali inquilini delle case popolari per evitare che siano occupate impropriamente. Utilizzeremo inoltre, insieme alla Regione Puglia e all'ARCA, i dispositivi di legge attuali (legge 80/2014) che prevedono la possibilità di acquisire immobili da privati, per contrastare l’emergenza abitativa, anche prevedendo anche un cambio di destinazione d’uso.  Il nostro obiettivo è aumentare l’offerta sul mercato di alloggi in affitto a canone calmierato favorendo l’incontro tra l’offerta di case invendute e le tante persone in cerca di case, anche in affitto".

Tra gli argomenti all'ordine del giorno anche l’erogazione del contributo alloggiativo. Proprio i ritardi nei pagamenti sono stati ieri al centro di una protesta davanti a Palazzo di Città da parte di alcune famiglie. Il primo cittadino ha chiesto agli uffici competenti di sbloccare in fretta la situazione, mediante un'anticipazione del Comune. Nei prossimi giorni, spiega una nota del Comune, saranno erogati circa 2 milioni di euro per 4000 famiglie.

Nel corso della riunione si è proceduto anche ad una verifica degli alloggi in fase di costruzione e in fase di appalto ad opera dell’ARCA- Agenzia regionale per la casa e l’abitare (ex IACP) e del Comune. Per quanto riguarda l’ARCA, gli alloggi in costruzione sono: 112 nel quartiere S. Anna (edilizia sovvenzionata classica), 42 a Carbonara e 36 in via Buozzi (da destinare agli sfrattati), 8 alloggi a Enziteto di edilizia sovvenzionata e 100 alloggi per studenti a Mungivacca. Sono in fase di attuazione e assegnazione di appalto, inoltre, 225 alloggi di edilizia sovvenzionata e 362 alloggi da destinare alle giovani coppie e agli anziani secondo una modalità di housing sociale a prezzi concordati a S. Girolamo e 44 alloggi nell' ambito della rigenerazione del quartiere San Paolo. Per cioè che concerne invece il Comune, la prossima settimana saranno pronti 15 alloggi da assegnare in via Ferrara al quartiere San Paolo. A settembre partiranno i lavori per la costruzione di 36 nuovi alloggi compresi nel PIRP del quartiere Japigia di edilizia convenzionata, si stanno verificando le procedure di sblocco del PIRP di San Marcello dove sono previsti 8 alloggi destinati a soggetti deboli e 42 alloggi nella zona 167 di Ceglie.

Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/politica/emergenza-abitativa-pagamento-contributo-alloggiativo-riunione-comune.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190



Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/politica/emergenza-abitativa-pagamento-contributo-alloggiativo-riunione-comune.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190



Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/politica/emergenza-abitativa-pagamento-contributo-alloggiativo-riunione-comune.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni