ENASARCO: REPORT RIUNIONE COMITATI INQUILINI

Roma -

Si è svolta mercoledì 10 giugno 2009 la riunione dei comitati degli inquilini Enasarco.

All’ordine del giorno:

1) valutazione della campagna di raccolta delle firme e fissazione della data di consegna delle stesse al Prefetto di Roma;
2) valutazione delle assemblee fatte nei vari municipi e fissazione della data dell'ultima assemblea di zona al Municipio X, che abbiamo voluto fare dopo le elezioni europee, per lanciare l'iniziativa alla Prefettura;
3) risposta alle lettere che stanno arrivando in questi giorni a molti inquilini di disdetta dei contratti da parte dell'Enasarco.

Sul primo punto: sono state raccolte già 2.500 firme, ma considerando i moduli ancora in circolazione si valuta che arriveranno almeno a 4.000.

Rispetto al secondo punto: la campagna di assemblee nei municipi ha visto fino ad ora la partecipazione alle riunioni svolte nelle sedi istituzionali o in sedi diverse (vedi V e XII Municipio dove i Presidenti non hanno risposto alle nostre sollecitazioni) di oltre 1.700 inquilini e sono stati distribuiti nei caseggiati almeno diecimila volantini.
Sono state fissate le ultime due assemblee: Mercoledì 24 giugno alle ore 17,30 al Municipio X in piazza Cinecittà 11 e al Municipio XV il 26 giugno con data e luogo da confermare.

E' stato deciso di contattare il Prefetto di Roma per richiedere un incontro (possibilmente tra fine giugno e inizio luglio) durante il quale consegneremo le firme raccolte. Questo appuntamento dovrà essere sostenuto con la mobilitazione degli inquilini Enasarco. La richiesta principale che faremo al Prefetto sarà quella di convocare il tavolo inter-istituzionale sulle dismissioni degli immobili Enasarco, alle quali si stanno aggiungendo anche quelle degli immobili ENPAM (tutte insieme riguarderanno circa 21.000 famiglie solo a Roma), in previsione di una nefasta ricaduta sul dramma della casa già esistente nella nostra città.

L’ultimo punto:  a molti inquilini, il cui contratto scadrà il 31/12/2009, stanno arrivando lettere di disdetta per finita locazione inviate dalla Fondazione. Al momento tutti gli accordi sindacali sono scaduti a dicembre 2008. Si prevede che i soliti sindacati concertativi stiano preparando altri accordi onerosi per gli inquilini.
L'AS.I.A. - RdB si rende disponibile ad impostare una battaglia per affrontare il problema del rinnovo dei contratti d'affitto, dando protagonismo agli inquilini, per tentare di invertire la tendenza all'aumento degli affitti già troppo gravosi.

Nel frattempo alla riunione si è deciso di dare indicazione agli inquilini disdettati di inviare all'Enasarco per via R/R una lettera di disponibilità al rinnovo del contratto (in allegato). 

Il prossimo appuntamento è quello di Cinecittà, ma appena sarà fissato l'incontro in Prefettura prepariamoci tutti alla mobilitazione coinvolgendo il maggior numero possibile di inquilini.

Buon lavoro a tutti

AS.I.A. - RdB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati