FIRENZE. CAMPI BISENZIO - Ci sfrattano? Rioccupiamo!

Firenze -

Una mattinata di picchetti anti-sfratto a Campi Bisenzio. In via Vittorio Veneto ed in via Marconi siamo riusciti ad ottenere alcuni mesi di rinvio. La proprietà dei due appartamenti è la stessa: Polistrada costruzioni generali spa, azienda con appalti sulla costruzione di moltissime strade ed edifici in tutta italia, tra le tante la ripavimentazione della via del lusso fiorentino, via Tornabuoni.

Proprietari di decine di edifici anche qui a Campi, sono gli stessi che ieri hanno eseguito con l’inganno uno sfratto nei confronti di un’altra famiglia. Infatti la proprietà aveva garantito, con l’intermediazione dell’ex sindaco Chini, un rinvio al 30 settembre, che  l’ufficiale giudiziario avrebbe solo dovuto formalizzare. Invece ieri hanno negato l’esistenza di questo accordo verbale e fatto uscire la famiglia, senza nemmeno dare loro il tempo di prendere le medicine per il diabete.

Per questo motivo stamattina la famiglia è rientrata in casa, con la solidarietà del Gruppo Casa di Campi e del Movimento.

Ri-occupare la casa da cui li hanno sfrattati è l’unica risposta ad una proprietà che non si fa scrupoli, facendosi forte dei suoi intrallazzi.
E’ una risposta al comune di Campi e al PD che sono stati complici nel raggirare la famiglia, senza nemmeno porsi il problema di dare una soluzione alternativa alla famiglia con minori.

E’ questo il nostro blocco degli sfratti: decine di sfratti  bloccati, occupazioni e una risposta dal basso ad un’emergenza abitativa che viene gestita solo in funzione degli interessi dei padroni e degli speculatori.

Domani alle 8.30 un altro picchetto anti-sfratto a Campi, in via Palagetta 11.

Sfratto dopo sfratto, la rabbia dilaga…

Il Gruppo Casa di Campi e il Movimento di Lotta per la Casa

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni