FIRMA ANCHE TU L'APPELLO DEL MONDO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA PER LA «liberazione immediata di Gabriele Giovanetti e degli altri quattro»

GIA' 500 FIRME PER LA LIBERTA' DEGLI ARRESTATI.

Roma -

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Quasi 500 firme raccolte nel mondo dell'università, della ricerca e della politica per chiedere la «liberazione immediata di Gabriele Giovanetti e degli altri quattro» indagati per la gestione della casa occupata 8 Marzo. Questa l'iniziativa di un gruppo di ricercatori lanciata attraverso il sito www.petizionionline.it. La petizione «chiede che le accuse, assurde ed infamanti, vengano ritirate e pubblicamente smentite e che si faccia piena chiarezza su quella che è una lotta per il diritto all'abitare e non può certo essere ricostruita come una questione di malavita». Oltre 460 le firme raccolte in poco più di due giorni sul portale su cui compaiono anche i nomi di Gianni Vattimo, dell'ex parlamentare del Prc Maria Luisa Boccia e del fisico teorico Giorgio Parisi. «Gabriele è uno di noi - spiega uno dei promotori dell'iniziativa, Luca Leuzzi del Cnr - un ricercatore precario, non un estorsore. E anche gli altri quattro arrestati sono persone normali, con lavori normali, che sono state infangate da questa vicenda. Per la loro immediata liberazione stiamo raccogliendo le firme di personaggi al di sopra di ogni sospetto». I colleghi-ricercatori di Gabriele hanno indetto per lunedì alle 12 una conferenza stampa nel dipartimento di Fisica della Sapienza per presentare le firme raccolte.(ANSA). YJ4-GB 25-SET-09 <time hour="18" minute="14" w:st="on">18:14</time> NNN

 

sito al quale puoi collegarti per sottoscrivere: 

 

www.petizionionline.it/petizione/liberta-per-lex-8-marzo/42

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati