GLI SFRATTI IN VIA PONTEVECCHIO

Comunicato stampa

Bologna -

Ieri 16 gennaio 2008 agli inquilini dello stabile di via Pontevecchio è stato comunicato da parte della proprietà lo sfratto per morosità. Dopo anni di disagio abitativo a causa dell’incuria in cui verte lo stabile: presenza di topi, zecche, appartamenti sfollati più volte per allagamenti, mancanza di reti fognarie, di canne fumarie ecc.., un anno fa gli inquilini hanno sospeso il pagamento dell’affitto, per far si che la proprietà adempiesse ai lavori di ristrutturazione. Ad oggi poco è stato fatto, la proprietà non accetta un tavolo di trattativa e con arroganza invoca gli sgomberi. Gli inquilini attraverso ASIA hanno già proposto delle soluzioni come l’acquisizione da parte del Comune dello stabile. Quest’ultimo atto rende necessaria la ripresa della mobilitazione per far capire alla proprietà l’Immobiliare Parisio che i diritti degli inquilini non posso essere facilmente calpestati.

Per ASIA-RdB
Chiara Lombardi

cell: 3407106022 cell 3398026562
http://www.asia.rdbcub.it
info@bologna.asia.rdbcub.it
via monterumici 36/10 Bologna

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni