IMPEDITO LO SFRATTO DI UNA CASA OCCUPATA

Alessandria -

Una quarantina di persone hanno partecipato stamattina, a partire dalle 8, al picchetto antisfratto organizzato dalla Rete Sociale per la Casa per impedire lo sgombero di una delle case occupate. Nella fattispecie la casa abitata da Abdullah e dalla sua famiglia a Spinetta Marengo. L’ufficiale giudiziario, vista la situazione, ha deciso di concedere una proroga fino al 24 Settembre nonostante l’opposizione del geometra dell’Agenzia Territoriale per la Casa. Un’altra vittoria delle famiglie della Rete Sociale per la Casa, contro chi crede di risolvere il problema dell’emergenza abitativa sfrattando centinaia di donne, uomini, anziani e bambini dalle loro case.

http://www.globalproject.info/art-16307.html

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni