LA RISPOSTA ALLE AFFERMAZIONI DI CASSA RAGIONIERI: E' PIU' FORTE LA DIGNITA' DI UNA DONNA OTTANTENNE CHE IL POTERE DI UNA LOBBY

Riportiamo in allegato le Determinazioni di Roma Capitale del 2012 e del 2013.

Roma -

 

A CNPR sfuggono alcuni particolari nelle dichiarazioni dell’agenzia Adr Kronos.

Signori non è falsa la ricostruzione fornita da Asia-Usb e lo dimostreremo con documenti oggettivi. Fatelo anche voi per risponderci.  

Cassa ragionieri afferma che: “…la signora ottantenne era a tutti gli effetti una occupante abusiva… non aveva pagato i canoni di locazione ed aveva in corso due procedimenti di rilascio, uno per morosità e uno per finita locazione…”.

Assolutamente falso. E per quanto detto ci si riserva di agire nella sede opportuna.

Invero, la signora aveva un procedimento per finita locazione con sentenza di primo grado impugnata e pendente dinanzi la Corte di Appello di Roma. L’ udienza si è tenuta il 29.04.14 proprio per decidere la sospensione della esecuzione della sentenza. Abbiamo il documento che lo prova.

Anzi, in quell’udienza proprio l’avvocato di Previra spa, ormai cessata di esistere, già procuratrice di Cassa Ragionieri si è impegnato, dinanzi la IV sez. della Corte di Appello di Roma in composizione collegiale, dichiarando e mettendo a verbale che in merito all’appartamento della signora sito in via Somalia: “…non è iniziata la procedura di rilascio né verrà nelle more  intrapresa…”. Abbiamo il documento che lo prova.

Quindi, non solo non esiste alcuna procedura per morosità, visto che sono quasi 50 anni che l’inquilina ottantenne paga un regolare canone di locazione, ma si erano impegnati a non eseguire lo sgombero.   

Ora andiamo a sviscerare lo sgombero che cosi come sostiene CNPR è stato effettuato:  “…per l’immediata e temporanea liberazione al fine di consentire alla proprietà di effettuare i necessari lavori per porre rimedio allo stato di pericolo di crolloNon corrisponde dunque al vero che le ordinanze di Roma Capitale abbiamo dichiarato pienamente agibile lo stabile…”. Alleghiamo le due determinazioni dirigenziali che lo provano: la prima del 7 maggio 2012 e la seconda del 4 marzo 2013. Chiunque potrà leggerle per farsi un’idea.

Ci si chiede se lo sgombero  è temporaneo e finalizzato ad eseguire i lavori urgenti, allora perché gli inquilini hanno ricevuto  20 mila euro tramite assegno circolare per lasciare gli immobili in modo definitivo ? Avete voi il documento che lo prova.

Qualcuno degli organi vigilanti ora indagherà di chi erano i soldi, a quale titolo e perché sono state pagate tali somme?

Ora si utilizzerà quelle forze dell’ordine con la stessa solerzia per comprendere perché si aveva così fretta di liberare il palazzo a suon di euro e non si è proceduto a fare quanto prevedevano le determinazioni del Comune di Roma ?

Signori ricordate che una volta ristrutturato il palazzo “la signora  ottantenne” ritornerà nel proprio appartamento,  per passarci il resto della propria vita.

Perché lo ricordate che lo sgombero è stato fatto “..per effettuare i necessari lavori per porre rimedio allo stato di pericolo di crollo…” ? Non per altro. 

Ora dopo aver attentamente letto le due determinazioni dirigenziali potrete capirete dove sta la verità, compreso il principio due pesi e due misure in questo strano paese: forti con i deboli e deboli con i forti.

Ebbene, si può comprendere il dolore di chi,  in questa povera italia si deve scontrare  con persone come la “ottantenne signora”, …che purtroppo e per fortuna … ha una dignità da vendere….e non da svendere ….

 



Agenzia: Adnkronos

CASA: CASSA RAGIONIERI, FALSA RICOSTRUZIONE ASIA-USB SU SFRATTO 80ENNE =

Roma, 22 mag. (Adnkronos) - "La notizia diffusa da una nota di Asia -Usb relativa allo sfratto di una signora ottantenne da un appartamento di Cassa ragionieri e' falsa". E' quanto si legge nel comunicato di smentita divulgato da Cassa ragionieri. La ricostruzione, si legge nella nota, "non corrisponde per nulla al vero".

L'appartamento dove viveva l'anziana donna infatti, "non e' proprietà' di Cassa Ragionieri, ma del Fondo Scoiattolo gestito da Bnp Paribas Reim Sgr pa, al quale l'Istituto previdenziale l'ha ceduto a fine anno 2011".

Inoltre, "la signora ottantenne era a tutti gli effetti una occupante abusiva: dopo la scadenza del contratto, non rinnovato da tempo, non aveva pagato i canoni di locazione e aveva in corso due procedimenti di rilascio, uno per morosità' e uno per finita locazione", (segue) (Rre/Ct/Adnkronos)22-MAG-14 18:32I\INNN

Agenzia: Adnkronos

 

CASA: CASSA RAGIONIERI, FALSA RICOSTRUZIONE ASIA-USB SU SFRATTO 80ENNE (2)

"AGLI INQUILINI ADDIRITTURA OFFERTO ALLOGGIO SOSTITUTIVO PER METTERE IN SICUREZZA STABILE"

(Adnkronos) - Relativamente allo sfratto, si legge nel comunicato "ieri e' stata eseguita l'ordinanza cautelare con cui il Tribunale di Roma (preso atto dello stato di pericolo di crollo dell'immobile, accertato da un consulente tecnico di ufficio nominato dallo stesso Tribunale su richiesta proprio della signora ottantenne) ha disposto la sua immediata e temporanea liberazione al fine di consentire alla proprietà' di effettuare i necessari lavori per porre rimedio allo stato di pericolo di crollo". Non corrisponde dunque al vero che le ordinanze di Roma Capitale abbiano dichiarato 'pienamente agibile' lo stabile: "le Autorità' Competenti, preso atto dello stato di dissesto dell'immobile, avevano ordinato alla proprietà' di eseguire i necessari lavori di messa in sicurezza, lavori che la proprietà' non ha potuto sinora effettuare a causa della condotta ostruzionistica anche della signora". Infine, conclude la nota, "prima Cassa Ragionieri e poi il Fondo hanno tentato per due anni di liberare l'immobile per poterlo mettere in sicurezza, offrendo agli inquilini un alloggio sostitutivo e facendosi carico delle spese, offerta che una parte degli inquilini ha incomprensibilmente rifiutato. Da ultimo anche ieri la proprietà' attuale ha offerto una sistemazione alternativa temporanea ai tre inquilini oggetto dell'esecuzione, tra cui la signora ottantenne. L'unica ad avere rifiutato la collaborazione della proprietà' e' stata quest'ultima". (Rre/Ct/Adnkronos)22-MAG-14 18:38NNNN

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati