LIBERTÀ DI MOVIMENTO E DI PAROLA ASSEMBLEA PUBBLICA AL CENTRO CONGRESSI DI VIA CAVOUR GIOVEDÌ 15 MARZO ORE 16.30

Roma -

I movimenti, le realtà sociali e del sindacalismo conflittuale, in mobilitazione permanente da venerdì 9 marzo contro i provvedimenti giudiziari seguiti all'aggressione delle forze dell'ordine a danno dei manifestanti davanti la sede del CIPE, hanno convocato un momento d'incontro cittadino verso il corteo di sabato 17 marzo con partenza da piazza Vittorio alle ore 15.

 

La necessità di una risposta sociale, mentre prosegue l'iter giudiziario e Paolo Di Vetta resta recluso nel suo alloggio soggetto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, sta spingendo tutti e tutte in questa città a prendere parola, anche sottoscrivendo l'appello che alleghiamo, per difendere l'agibilità democratica nel rivendicare il diritto alla casa e al reddito.

 

Sul fronte giudiziario,oggi alle 14 si terrà a piazzale Clodio la prima udienza dopo la convalida degli arresti e le misure cautelari disposte sabato 10 marzo dopo 6 ore di camera di consiglio. Gli avvocati difensori chiederanno la revoca delle misure presentando nuove prove tese a dimostrare con i fatti l'estrema politicizzazione dell'ordinanza emessa, provvedimento finalizzato alla privazione della libertà e alla limitazione dell'attività sociale.

 

Blocchi Precari Metropolitani

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni