LUANA, incinta al nono mese, morta a 29 anni. Un'esistenza precaria tragicamente interrotta.

Lottava per assicurare il diritto alla casa alla sua giovane famiglia e al suo figlio in arrivo, insieme ai suoi compagni dell'occupazione di via Erminio Spalla a Roma.

Roma -

In via Erminio Spalla 53 si è consumata, per tutti noi, una immane tragedia.

Luana, una giovane donna di 29 anni, che tra 15 giorni avrebbe dato alla luce un bambino, è morta.

Non conosciamo le cause cliniche del decesso, forse un infarto o una crisi respiratoria, ma questo poco importa.

Conosciamo invece la storia di precarietà e difficile accesso ad una casa che aveva spinto Luana con il suo compagno ad occupare lo spazio dove alloggiavano in via Spalla 53. Si erano organizzati bene e vivevano dignitosamente, aspettando il loro bambino. Come gli altri, nello stabile occupato, avevano costruito il loro spazio in maniera che fosse accogliente e pulito.

Luana aveva risolto così il suo bisogno di un tetto e insieme agli altri occupanti lottava per il diritto alla casa e proprio in questi giorni era impegnata affinchè il Comune di Roma non togliesse il generatore di corrente che oggi permette a tutti di avere l'energia elettrica necessaria.

Non sappiamo se Luana in una casa vera avrebbe evitato la fine che ha fatto, sicuramente lo stress e le angosce erano tante e lei pur così coraggiosa potrebbe non aver retto.

L'AS.I.A.-RdB, profondamente colpita da quanto accaduto, vede in questa vicenda la concreta rappresentazione di un'esistenza precaria interrotta in maniera tragica proprio mentre con grande dignità Luana stava provando a conquistare un diritto che dovrebbe essere garantito a tutti e tutte: il diritto alla casa.

 

ASSOCIAZIONE INQUILINI E ASSEGNATARI - RdB

Via dell'Aeroporto, 129 - 00175 Roma

Tel. 06 7628280 - fax 7628233 e-mail: <link>info@asia.rdbcub.it

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati