OCCUPATO L'UFFICIO CASA A BOLOGNA

Richiesto il blocco degli sfratti per morosità.

Bologna -

AS.I.A.-RdB questa mattina ha occupato simbolicamente l'Ufficio Casa del Comune, per trovare una soluzione in merito ad un ennesimo sgombero per morosità avvenuto ieri.
Le risposte dell'Ufficio Casa e dell'assistenza sociale sono state evasive, abbiamo assistito all'ennesimo vicendevole scarico di responsabilità. Il Comune in questo modo ha creato un sistema per il quale nessuno è responsabile e non si offre nessuna soluzione. Si ripete la solita litania: non ci sono soldi, non ci sono case.

Gli appartamenti sfitti ci sono e il Comune avrebbe la possibilità di intervenire direttamente anche attraverso la requisizione. Cosi come non è mai un problema assoluto di risorse economiche, ma di come queste vengono investite.
Lo sfratto per morosità è ormai una emergenza sociale diffusa anche nel territorio bolognese. Si sta parlando di centinaia di sgomberi per morosità causati da una parallela emergenza economica che sta investendo anche l'Emilia Romagna.
In mancanza di risposte da parte dell'Amministrazione appare invitabile dover promuove delle auto-assegnazioni di case, visto che l'alternativa per diversi inquilini è dormire in macchina.
AS.I.A-RdB chiede un tavolo fra Prefettura, Comune e parti sociali per bloccare gli sfratti per morosità, come già è stato chiesto in diversi Comuni a livello nazionale.

AS.I.A.-RdB
Lidia Triossi

Associazione Inquilini Assegnari-RdB Bologna
via Monterumici 36/10
051-389524 051-385932
fax 051-310346
e-mail:info@bologna.asia.rdbcub.it
cell: 3407106022

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati