Roma: Bonafoni (Pl), no a sgomberi, serve approccio diverso a emergenza abitativa

Roma -

Roma, 19 mar. (Adnkronos) - "Di fronte all'ennesima operazione di sgombero nei confronti di alcune famiglie in due occupazioni a scopo abitativo e le operazioni di sequestro effettuate all'Angelo Mai non possiamo non ripetere, e non ci stancheremo di farlo, che non è in questo modo che si affronta un così delicato problema sociale. Serve un approccio diverso, di certo non basato sull'uso della forza e sulla logica degli sgomberi". Lo dichiara, in una nota, Marta Bonafoni, vicecapogruppo di Per il Lazio al Consiglio regionale.

"La Regione Lazio, infatti, ha messo in moto, un percorso 'virtuoso' e innovativo proprio per cercare di risolvere il grave dramma dell'emergenza abitativa -spiega Bonafoni- Da parte mia il massimo impegno per individuare una soluzione concreta per la tutela del diritto alla casa".

"Nei confronti delle esperienze di autorecupero a fini abitative, realtà di grande valore sociale, è necessario rispetto e non un immotivato dispiegamento di forze dell'ordine -conclude- Con i movimenti il rapporto deve assolutamente restare di collaborazione e dialogo perché solo tutti insieme, Istituzioni e forze sociali, potremo sanare questa piaga che coinvolge numerosi nuclei familiari del Lazio".

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati