ROMA E I MOVIMENTI PER IL DIRITTO ALLA CASA: UNA STRADA IN SALITA.

Roma -

COMUNICATO STAMPA

Questa mattina alcuni rappresentanti dei movimenti per il diritto all’abitare hanno incontrato, dopo le tensioni di lunedì scorso 1 marzo nell’aula consiliare del Campidoglio, l’Assessore alla casa del Comune di Roma Alfredo Antoniozzi,  per proseguire il confronto avviato proprio  a seguito delle vigorose proteste,  sulla  necessità di affrontare nella sua complessità il tema dell’emergenza abitativa.  L’incontro non ha ricucito le differenze di vedute sul “piano casa” appena  approvato;  ha avuto però il merito di aprire un confronto  serrato ma utile a riportare la vertenza sull’emergenza abitativa sul terreno della discussione politica e delle possibili soluzioni.  L’ipotesi che l’Assessore e la maggioranza presentino un ordine del giorno nel prossimo Consiglio, fissato per venerdì 5 marzo alle ore 16.00,  in cui si affronteranno le Delibere sull’acquisizione di nuovo patrimonio ERP, con cui la Giunta ed il Consiglio si impegnano ad effettuare una ricognizione ed un censimento delle situazioni di emergenza presenti nella città, seppur debole rappresenta un primo passo avanti.  Alla luce di quanto accaduto annunciamo la decisione di lasciare nel tardo pomeriggio la cupola di Madonna di Loreto occupata mercoledì 24 febbraio, mantenendo però il presidio sul Colosseo, in piedi da sabato 27 febbraio,  per vigilare sull’approvazione dell’Ordine del Giorno in questione.

 Roma,  4 Marzo 2010                          Movimenti per il diritto all’abitare

 Info:

Tel 3497117095

Tel 3458365942

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati