DEBITO ATER: A RISCHIO 53MILA FAMIGLIE E 400 LAVORATORI

Roma -

Epolis Roma

 

Protesta dei lavoratori dell'Ater

oggi incontro Comune-Regione

 

Un sit-in di dipendenti Ater in piazza Venezia davanti al Vittoriano per chiedere all’amministrazione comunale di «sbloccare il pignoramento dei conti correnti» dell’azienda. Con loro, Cgil, Cisl, Uil e Confsat e Asia Rdb. Durante il pomeriggio sono stati ricevuti in Campidoglio da alcuni consiglieri comunali.

«Domani (oggi, ndr) - spiega Pasquale Nappo, di Rdb - ci sarà un incontro tra Regione e Comune per cercare una soluzione». A rischio, oltre le 53mila famiglie delle case popolari, anche i 400 lavoratori.

.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati